La maggior parte dei mercati azionari del vecchio continente risultano essere in lieve rialzo, Milano e Francoforte fanno registrare le performance migliori con un +0,8%, seguono Madrid e Parigi con un +0,4%, segue Londra con un +0,3%.
In una giornata dettata da scambi ridotti gli operatori tengono d’occhio la lira turca con la borsa di Instanbul che recupera 3 punti percentuale.


Le previsioni positive del Pil spingono la borsa tedesca con il titolo Bayer che recupera l’1,3% dopo il crollo causato dalla sentenza inflitta alla controllata Monsanto da parte delle autorità americane sugli erbicidi a base di glifosato.
All’interno di Piazza Affari vediamo il titolo Saipem e Unipol che salgono del 3,5% e Azimut aumenta del 2,6%.
Tim fa registrare un +1,6% mentre Mediobanca perde l’1,2%.
Resta in forte calo il titolo Mediaset che anche oggi fa registrare un -3,5%.