Il vetro della cassa dell’orologio: materiali e manutenzione

L’ orologio da uomo è un accessorio utile, ma che oggi viene indossato soprattutto per fare stile. Se un tempo infatti era principalmente diffuso per conoscere l’ora esatta, oggi, con l’avvento degli smartphone, esso è diventato un accessorio di moda per completare l’outfit e per fare tendenza. Ovviamente non è sempre così, soprattutto quando si parla di orologi di un certo pregio, utilizzati anche durante gli sport e in tutte le attività quotidiane.

É proprio in questi momenti che è più facile danneggiare l’orologio da polso. La parte più vulnerabile è costituita dalla copertura della cassa. Per quanto riguarda gli orologi, i materiali utilizzati maggiormente per la copertura del quadrante sono: il vetro minerale, il vetro zaffiro ed il vetro di plastica. Questi materiali, benché resistenti, possono comunque essere soggetti a graffi. Anche quando si tratta di orologi di qualità, di brand come Tissot, Sector, Garmin, Fossil, purtroppo può accadere.

Il vantaggio di avere per esempio un orologio Sector è nel fatto che i materiali utilizzati sono di qualità e appositamente studiati per resistere agli urti, di conseguenza anche se accade che si graffino (anche se è raro e quasi impossibile), di solito il danno rimane abbastanza in superficie. Ripristinare una situazione quindi su questo genere di orologi di qualità diventa più facile. I graffi sulla cassa possono essere causati da molti fattori, per esempio un urto, un trauma contro superfici più dure, una caduta su un terreno particolarmente dissestato. Un orologio rovinato, ha un aspetto trasandato che rischia di mettere una nota negativa anche all’outfit più elegante, quindi bisogna correre ai ripari.

Come togliere i graffi dal quadrante in vetro

Per prima cosa, prima di accingersi a fare l’operazione, è bene coprire il cinturino e la lunetta, per proteggerli. Per togliere i graffi da vetro zaffiro e minerale, bisogna procurare: la pasta diamantata, del nastro adesivo, un panno pulito. Una volta individuato in modo chiaro il graffio, è necessario apporre una minima quantità di pasta diamantata sullo stesso.

A questo punto bisogna attendere qualche minuto, come sarà riportato sulla confezione. Con il panno poi bisogna strofinare il vetro con fermezza sui graffi, facendo dei piccoli circoli, fino a quando non si vede scomparire il graffio. A questo punto con un batuffolo di ovatta o un panno, mettete altra pasta diamantata e passatela su tutto il vetro, per renderlo lucido. A questo punto pulite con un panno il quadrante dell’orologio in modo tale da eliminare completamente i graffi dalla superficie.

Eliminare i graffi da un vetro di plastica

Gli orologi moderni possono avere quadranti in vetro di plastica. Questi sono di fatto più facili da rovinare rispetto ad un orologio di qualità, come per esempio un Sector, ma di fatto i graffi si possono eliminare con altrettanta facilità. L’occorrente è: un panno pulito e della pasta di dentifricio. Per togliere i graffi bisogna applicare il dentifricio sui graffi, strofinando con un panno in modo circolare. Se necessario, aggiungere dentifricio. Una volta spariti i graffi, è necessario ripulire il quadrante con un panno pulito, per lucidare la superficie. A questo punto l’orologio dovrebbe essere tornato come nuovo.