6 tipi di tende da sole per trovare quella che fa al caso tuo

  1. A cappottina. La tenda a cappottina è quella che fa al caso tuo se devi ombreggiare ad esempio una vetrina di un negozio. Il suo impatto estetico è molto bello dato che si apre creando una forma bombata che, allo stesso tempo, protegge dai raggi solari superiore e frontali.
  2. A pergola. Tra le tende da Sole Roma una tipologia che viene usata spesso dai ristoranti è quella a pergola che consente di avvera maggiori posti a sedere ma si usa anche in giardini e altri spazi grandi da coprire. Deve essere realizzata una struttura fissa ma oggi la procedura è più snella perché non occorre nemmeno chiedere il permesso al comune.
  3. A bracci. Una delle tende da sole Roma più usate è quella a bracci che spesso viene montata sui balconi per avere una protezione di tipo frontale dai raggi del sole. La tenda si srotola lungo due bracci, da qui il suo nome.
  4. A vela. La tenda a vela è una tipologia che prende ispirazione delle vele del windsurf messe al sole ad asciugare, creando una grande zona d’ombra dove rilassarsi, se cerchi un sistema per ombreggiare un grande spazio esterno, questo è quello che fa per te. La struttura che serve è minima poiché sono sufficienti tre soli punti di ancoraggio, che possono anche esser rappresentati dalle pareti di una casa.
  5. Una tenda da sole di tipo alterale offre riapro no solo dai raggi di sole ma soprattutto dagli sguardi indiscreti. È usatissima nei condomini dove i balconi sono uno contiguo all’altro e per questo è l’unico sistema per avere un po’ di privacy, escludendo i vicini.
  6. Ad attico. Una delle tende da Sole Roma più belle da vedere è quella ad attico che ha il vantaggio di realizzare uno spazio molto ampio di ombra che ti permette di vivere al meglio lo spazio esterno. La tenda ad attico si monta in terrazzo o in giardino e puoi personalizzarla come preferisci per avere quello che ti serve.